Guida per diventare ricchi

La pagella da portare in banca

Ti ricordi quando sei andato in banca per chiedere un prestito o per aprire un conto?, Ti sei mai trovato ad avere una sensazione strana di disagio? Tipo come se fossi ad un esame scolastico? Adesso magari non ti pesano più gli esami di scuola, ma quando eri li davanti alla commissione, un po’ di tremarella l’avevi.. di la verità.

Quando si va in banca ti sembra di essere sempre in uno stato di difetto, perché? In fondo loro sono dei fornitori e noi il cliente. Chi è quello che ha più bisogno dell’altro? In molte Nazioni il conto bancario è una necessità, ma ti ricordo che non è un obbligo, e ti fanno anche credere che non si può vivere senza. Ho studiato economia per diversi anni e ho capito che la cosa ci sta rovinando, è il Signoraggio Bancario, ma di questo ne parleremo un’altra volta.

Cosa è la “pagella economica”? In banca ti chiedono lo Stato Patrimoniale e il Rendiconto Economico e non hanno tutti i torti, da questi due documenti si vede come sei messo finanziariamente. Giusto quindi capire cosa sono e come funzionano. Però fammi una promessa, non sta a studiarlo solo per le banche, ma studialo per te stesso, impara come si fanno e a cosa servono per capire dove puoi migliorare e dove puoi avere più reddito, cosi quando entrerai in banca non avrai più quella brutta sensazione e avrai padronanza del dialogo con loro.

Lo Stato Patrimoniale è dove vi sono le tue Attività e Passività, una “fotografia” di ciò che hai (o non hai). Il Rendiconto Economico è come un flusso, un movimento di soldi che sono serviti a questa Uscita o quella Entrata.

Te lo detto in maniera semplice ma più avanti lo studieremo meglio. Mi raccomando, se te lo fai spiegare da un commercialista o un esperto di economia, controlla che non usi un linguaggio da burocrate, altrimenti ti passerà la voglia di apprendere come funzionano.

Io in genere uso da 7 anni i libri di Robert Kiyosaki e il suo gioco formativo nelle mie sessioni di formazione, ti assicuro che sono semplici e di facile uso. Proprio ciò che necessita per chi non vuole perderci la testa .. e comprendere come si gestisce il proprio denaro.

Metti pure un tuo commento..