I quadranti del cashflow

Di che quadrante sei?

Ognuno di noi appartiene ad un quadrante ed è stato “istruito” a fare quello. Tu hai capito a quale dei quattro quadranti “appartieni” in questo momento?

Sei stato educato a comportarti in un determinato modo perché a scuola ti hanno insegnato che il lavoro funziona così, ma “senti” anche che puoi cambiare ed imparare qualcosa di diverso per migliorare le tue finanze. Per farlo devi studiare l’ABC Finanziario, dove troverai cosa sono i quattro quadranti e di sicuro quale di questi è quello che lo porterà alla Libertà Finanziaria.

Nella scuola non si è mai insegnato cosa sono i quattro quadranti del cashflow, ecco cosa sono :

  • La D è il dipendente  (in inglese E)
  • La A è il lavoratore Autonomo (in inglese S)
  • La T è il titolare di grandi Impresa (in inglese B)
  • La I è l’Investitore (in inglese I)

Il Dipendente (Employee) lavora vendendo il suo tempo al suo datore di lavoro, e usa la propria capacità del mestiere che ha imparato a scuola o nel suo apprendistato. Lavori per qualcun altro.

Il lavoratore Autonomo (Self-employed) si è aperto un proprio esercizio o negozio dove vi è la necessità che lui vi partecipi attivamente, se non lo fa la sua azienda non può andare avanti. Lavora per le banche o per lo Stato.

Il titolare di grande impresa (Business owner) è abituato a delegare, di solito sono aziende in cui il proprietario non ha il bisogno di andarci a lavorare, funzionano lo stesso anche se il proprietario è impegnato in altre faccende. Lavorano per se stessi.

L’investitore (Investor) fa lavorare i soldi per lui, rischia volentieri se ha le adeguate conoscenze e si concentra su quel business fino a che non sia stabile. Talvolta non serve neanche sapere il tipo di business, vuole conoscere solo il RoI ritorno del suo investimento. Lavora per se stesso.

Attenzione: Appena avrai capito di che quadrante sei e avrai compreso che ti conviene spostarti su quelli di destra, non lo fare se non hai veramente appreso tutte le conoscenze per farlo. Rischi di perdere tutti i tuoi soldi perché non ne hai ancora la padronanza, ecco perché ho fondato il Cashflow Club Trieste e la Scuola, per darti la possibilità con le serate informative e il cashflow game day, ti darti tutte le informazioni e il training per investire nel modo più sicuro possibile.

Metti pure un tuo commento..